I consigli del nostro ecobio shop per scegliere il siero viso adatto a te

I consigli del nostro ecobio shop per scegliere il siero viso adatto a te

La beauty routine è composta da diversi step, tutti fondamentali per mantenere nel tempo un viso tonico e idratato al meglio. Dedicare del tempo a queste procedure al mattino e alla sera potrebbe farci sorgere un dubbio: questi step sono davvero utili? Tutti allo stesso modo? Un siero è davvero tanto necessario quanto una buona crema viso? Di certo sono molto popolari, ma ne vale la pena?

Cos’è e come funziona il siero viso

Il siero viso non è un sostituto della crema, bensì un suo “potenziatore”. Il siero ha un’ampia concentrazione di principi attivi ad uno stato più puro rispetto a quelli che si trovano nelle lozioni. Applicato prima della crema viso, esalta tutti gli effetti benefici di quest’ultima in base alle nostre necessità.

Come scegliere il siero viso

In primo luogo, dovete cercare un siero specifico per il vostro tipo di pelle, per esempio un Siero all’Acido Jaluronico ParentesiBio per la prevenzione delle rughe o un Siero Sebo-Normalizzante e Opacizzante PuroBio per le pelli grasse o impure. Un buon siero di norma non contiene siliconi nelle prime posizioni dell’INCI, poiché l’assorbimento dei nutrienti verrebbe in tal caso contrastato da una sorta di pellicola invisibile, e contiene solo principi attivi certificati.

Quali sono i principi attivi più efficaci?

Il nostro ecobio shop propone diversi prodotti in base alle necessità specifiche di ogni tipo di pelle. Il Siero Viso LogevityC di Setaré con Vitamina C è l’ideale per pelli con macchie, discromie o infiammate, mentre il Siero Viso astringente Gyada è il migliore amico di chi ha bisogno di contrastare i fastidiosi pori dilatati. Un ottimo siero antirughe è Sierolì , prodotto da Puravida Bio, con Vitamina E ed oli naturali.

Crema rassodante seno: tre requisiti per una scelta efficace

Crema rassodante seno: tre requisiti per una scelta efficace

Una crema rassodante per il seno non deve essere efficace solo in caso di età avanzata o post-allattamento, infatti una cura preventiva per una delle parti più delicate del corpo femminile è una necessità da non trascurare. Una vita sedentaria o un reggiseno che non sostiene abbastanza possono solo che peggiorare la situazione. Ma come possiamo trovare una crema per il seno davvero efficace?

  1. Idratazione e Elasticità: la crema ideale dovrebbe agire proprio su questi due aspetti, infatti il benessere della pelle è il primo requisito necessario per avere un seno tonico e rimpolpato. Le lozioni che contengono ingredienti come acido ialuronico e mirtillo consentono un netto miglioramento a livello visivo e circolatorio sin dalle prime applicazioni. Uno dei prodotti più popolari con queste caratteristiche è sicuramente la Crema Seno e Décolleté Plus&Up di Dr. Taffi .
  2. Una corretta diagnosi: se la pelle del seno presenta delle imperfezioni all’improvviso, come smagliature e secchezza localizzata, è bene agire con delle lozioni a base di ingredienti oleosi. La Crema Antismagliature Rassodante 90/60/90 di BioAlkemilla ne è l’esempio perfetto, poiché contiene olio di Girasole, Mandorle dolci, Albicocca, Oliva, Cocco, Sesamo e Rosa mosqueta per promuovere il naturale ricambio cellulare, con conseguente incremento del tono e dell’elasticità del seno.
  3. Casi estremi? Combina la tua crema corpo con un siero ad hoc: l’azione di una crema rassodante abbinata a quella di un siero per il seno è il modo più sicuro e veloce per ottenere dei risultati in un battibaleno. I risultati registrati, per esempio, da coloro che hanno utilizzato il Siero per il Seno Plus&Up di Dr. Taffi hanno registrato un incremento del 16% di elasticità in 24 h, del 34% di turgore in 6 settimane e del 60% di idratazione in 24 h.

Pelle secca? Idrata il tuo corpo al meglio con i prodotti Biofficina Toscana

Pelle secca? Idrata il tuo corpo al meglio con i prodotti Biofficina Toscana

Dopo la stagione estiva la nostra pelle potrebbe apparire incredibilmente fragile e addirittura inspessita, potrebbe anche provocare piccoli fastidi come desquamazione e prurito. In questo caso, è opportuno correre ai ripari ed agire subito sulla causa principale di questi sintomi: la secchezza della pelle. Una pelle poco idratata risulterà poco elastica, dura e sicuramente meno incline ad una rigenerazione rapida in caso di escoriazioni. Ma come possiamo prenderci cura della nostra pelle in situazioni estreme come queste? I prodotti per il corpo Biofficina Toscana includono alcune chicche di cui non potrete più fare a meno.

Prepariamo la pelle!

Uno scrub è sicuramente il primo step da compiere per riportare la nostra pelle agli antichi albori. Optate per uno scrub dall’azione esfoliante, ovviamente ma soprattuto emolliente e nutritivo, come lo Scrub Ricco all’Olivello Spinoso . Per coloro che non riscontrano un’eccessiva secchezza della pelle e vogliono agire sulla rigenerazione e la rimozione delle cellule epiteliali morte, l’azienda ha messo a punto uno Scrub al Melograno dalle proprietà antiossidanti con un delicato profumo che ricorda il frutto dal quale prende il nome. Massaggiatelo sulla pelle umida e risciacquate in doccia.

Quale crema corpo fa per me?

Dopo un buono scrub è essenziale andare a restituire alla pelle elasticità e nutrimento. Per le pelli più secche, la soluzione ideale è sicuramente la Crema Ricca all’Olivello Spinoso , con gli stessi nutrienti contenuti nello scrub della stessa linea. Per chi necessita di un prodotto dalle proprietà più lenitive che nutritive, consigliamo invece il leggerissimo Latte Corpo ai Frutti Rossi. I suoi punti forza? Idratazione e rapido assorbimento.

I 3 prodotti più venduti del 2019 dal nostro ecobio shop

I 3 prodotti più venduti del 2019 dal nostro ecobio shop

La cura del corpo è un concetto legato ad abitudini e preferenze strettamente personali. Sebbene potrete difficilmente trovare qualcuno che segua la vostra beauty routine in tutto e per tutto, alcuni prodotti ecobio sono notoriamente popolari tra le beauty addicted. E quali sono stati i prodotti più popolari del 2019 venduti dal nostro ecobio shop? Scopriamolo insieme! Vi diamo un indizio: le ricce troveranno molti spunti interessanti per una nuova wishlist in vista del 2020.

Uno dei prodotti più apprezzati è senza dubbio questa crema senza risciacquo per capelli ricci. La sua forza è quella di ammorbidire il capello senza per questo ungerlo o appesantirlo. Dall’effetto anticrespo, questo prodotto è molto apprezzato anche per la sua profumazione delicata.

Questa erba, il cui profumo ricorda molto la liquirizia, è uno dei metodi più naturali per contrastare la caduta dei capelli e farli crescere più velocemente. Questo ultimo vantaggio è riscontrabile grazie alla presenza di fitoestrogeni nella sua composizione. Vi sveliamo un piccolo segreto: è anche ottimo per un impacco nutriente per il viso!

Chi ha detto che un prodotto non possa soddisfare le esigenze di entrambi? Che lo applichiate sulla vostra barba o sui capelli, la crema Leave In di Spirolì renderà qualunque chioma setosa e profumatissima. Per risultati ottimali, specialmente nel caso in cui siate ricci, applicatelo dopo il Gel Mousse ai Semi di Lino, per capelli idratati e morbidi e ricci più definiti ed elastici.

Sai come avviene la certificazione per i profumi cruelty free?

Sai come avviene la certificazione per i profumi cruelty free?

profumi cruelty free e tutti i prodotti cosmetici hanno una certificazione ottenuta dall’azienda produttrice. La certificazione Cruelty Free è originata dall’accordo tra ICEA (Istituto per la Certificazione Etica Ambientale) e LAV (Lega Anti Vivisezione). L’azienda non effettua o commissiona test sugli animali. Non può utilizzare ingredienti o materie prime acquistati da aziende che eseguono tali test.

Profumi cruelty free: il procedimento di certificazione

La richiesta di certificazione dipende da un principale specifico requisito: la data FCOD (Fixed Cut-Off Date). A partire dalla data designata, l’azienda dichiara che i prodotti e gli ingredienti non saranno testati sugli animali. Rimane a carico dell’azienda il compito di contattare i fabbricanti per verificare che le forniture siano conformi a quanto dichiarato, dalla data FCOD. Se la domanda viene accettata, l’ente di certificazione provvede a fissare un’ispezione entro il primo anno dalla richiesta. L’esito dell’ispezione viene comunicato alla Lega Anti Vivisezione. È prevista una sorveglianza annuale dell’azienda, con ispezioni di verifica delle condizioni di conformità ai requisiti previsti per la certificazione.

Dove reperire i nominativi delle aziende certificate

Acquistare cosmetici e profumi cruelty free comporta l’impegno di una ricerca dei nominativi delle aziende certificate. È possibile in questo modo fare una lista aggiornabile dei marchi preferiti, a seconda dei propri criteri di valutazione. Le informazioni sono reperibili online, ad esempio il sito web della Lega Anti Vivisezione pubblica i nominativi delle aziende cruelty free. Tra le aziende in elenco sono indicate: Alkemilla certificata nell’anno 2004 e Dr. Taffi certificata nell’anno 2005.

Novità Neve Cosmetics: nuova collezione trucco

Novità Neve Cosmetics: nuova collezione trucco

Il marchio Neve Cosmetics, rigorosamente Made in Italy, è nato da pochi anni ed ha raggiunto rapidamente una posizione di tutto riguardo, grazie al proprio impegno nel proporre prodotti di alta qualità e, al contempo, nel rispettare la natura e suggerire ai propri utenti una linea di comportamento ecosostenibile.

Le novità Neve Cosmetics comprendono prodotti per il make up garantiti per la formula naturale e innovativa, privi di conservanti, metalli, siliconi, derivati del petrolio e altri ingredienti potenzialmente dannosi.

Mascara ad alta definizione per ottenere ciglia spettacolari, fantastici lip gloss metallizzati e scintillanti e una ricchissima gamma cromatica per gli ombretti luminosi, studiata per favorire la creatività e la fantasia nel realizzare il proprio look personale.

La nuova collezione trucco Neve si ispira allo spirito ribelle degli anni ’60 ed è un’infusione di luce pura, per un make up sfavillante! La novità Neve Cosmetics è proprio questa nuova collezione Sparkling ’67 che si ispira alla California degli anni Sessanta, quelli famosi per la pace interiore, per la ribellione e caos universale, fatto di stelle e fiori. La collezione segue il trend del make up glitterato ed è una linea colorata e sfavillante, ricca di riflessi olografici. Tutte le novità Neve Cosmetics sono in edizione limitata, così come l’esclusiva box della collezione.

Per scelta, l’azienda è contraria ad effettuare test sugli animali, così come ad utilizzare ingredienti animali nelle formule dei propri prodotti. L’ampia palette di colori conferma la possibilità di creare magnifiche tonalità anche con formule vegetali e vegane.

Esfoliante viso: che cos’è e perché è importante

Esfoliante viso: che cos’è e perché è importante

È molto importante pulire, idratare la propria pelle, ma se non stai utilizzando un esfoliante viso, allora non ti stai prendendo cura del tuo corpo come dovresti. Un esfoliante viso ha il compito di rimuovere le cellule morte sulla superficie della pelle. L’esfoliazione può essere eseguita meccanicamente, usando scrub abrasivi sulla pelle o chimicamente, usando scrub che contengono tipi speciali di acidi che dissolvono e rimuovono le cellule morte senza strofinare.

Esfoliante viso, perché è importante?

Con l’avanzare dell’età, il processo di rigenerazione delle cellule rallenta. Ciò significa che il corpo è più lento a liberare le cellule della pelle e generarne di nuove. Quando le vecchie cellule della pelle iniziano ad accumularsi sulla superficie della pelle, possono lasciare la pelle opaca, ruvida e asciutta. Inoltre, l’accumulo di cellule morte della pelle può provocare un eccesso di olio e ostruire i pori, causando imperfezioni e acne. Una corretta esfoliazione rimuove la barriera delle cellule morte della pelle che ostruisce la pelle per “liberare spazio” alle nuove.

Qual è il modo migliore per esfoliare?

Il miglior tipo di esfoliazione dipende dalla tua carnagione e dalla salute e dalla sensibilità della tua pelle. Se hai la pelle estremamente sensibile o l’acne grave, dovrai scegliere con cura un prodotto esfoliante e un metodo che sia funzionale. Se usi uno scrub esfoliante manuale, scegline uno con granuli lisci e rotondi anziché particelle ruvide e frastagliate per evitare di ferire la pelle. Sii delicato con lo scrub: basta un leggero tocco per eliminare le cellule morte della pelle.

Perché lo shampoo secco biologico è una vera e propria svolta

Perché lo shampoo secco biologico è una vera e propria svolta

Il cambiamento climatico è una realtà dalla quale non possiamo più sfuggire. Le iniziative nazionali sono necessarie ma non sufficienti per cercare di rallentare questo processo rovinoso. Quello che possiamo fare come consumatori, è senz’altro cambiare le nostre preferenze d’acquisto. Considerando la quantità di plastica che buttiamo ogni anno, capirete quanta incidenza un flacone in più di shampoo possa avere sul nostro impatto ambientale. A tal proposito, lo shampoo secco biologico è sicuramente una scelta ponderata, pro-ambiente e intelligente. Ma è solo una scelta ecologica?

Risparmio… in tutti i sensi

Se scegliendo questo tipo di shampoo ovvierete al problema dell’eccessivo consumo di plastica pro-capite annuale, risparmierete anche dal punto di vista economico. Alcuni brand bio si sono ingegnati per far sì che i loro prodotti siano convenienti sotto ogni punto di vista, per esempio il brand La Saponaria ha ideato un prodotto innovativo adatto a tutti i propri clienti, poiché la stessa tecnologia è stata applicata per andare incontro a diverse necessità: se avete dei capelli grassi e della cute impura, optate per lo shampoo solido purificante e antiforfora con amminoacidi di barbabietola e semi di lino, mentre per chi ha i capelli deboli, consigliamo lo shampoo rinforzante e lenitivo . Attenzione: un panetto di sapone da 50g corrisponde ad un flacone da 300ml! Se amate in particolar modo i profumi del rinomato brand Lamazuna, non potete perdere l’occasione di provare lo shampoo solido all’arancio per capelli secchi o quello al cacao , se avete capelli normali.

Acquista i prodotti bio Alkemilla: alta qualità e materie prime naturali

Acquista i prodotti bio Alkemilla: alta qualità e materie prime naturali

Se stai cercando una marca a cui affidarti allora i prodotti bio Alkemilla sono l’ideale perché possono soddisfare tutte le tue esigenze. Con Alkemilla Eco Bio Cosmetic sei in mani sicure, grazie ai suoi cosmetici biologici dalla sicura efficacia e dall’alta qualità. Scegliendo prodotti eco bio non solo aiuti il tuo pianeta, ma anche il tuo corpo a eliminando l’uso tutti quei prodotti deleteri per l’organismo.

Questa azienda italiana è riuscita a utilizzare materie prime naturali tramite la tecnologia cosmetica innovativa per un risultato assolutamente eccezionale. Ovviamente chi ricerca prodotti Eco Bio già sa che per essere definiti tali devono avere determinate caratteristiche imprescindibili. Difatti, i nei prodotti bio Alkemilla non troverai tutti quei componenti dannosi per l’uomo e anche per la flora e la fauna, ovvero: siliconi, petrolati, acrilati, BHT e BHA, EDTA, SLS, parabeni e propylen glicole. Si può stare tranquilli che sono stati sottoposti anche ai test per i metalli pesanti quali il Cromo, il Nickel e il Cobalto.

Hai la necessità di trovare prodotti bio per capelli specifici come l’antiforfora o lo shampoo anticaduta? Non temere, Alkemilla ha pensato alle tue esigenze con dei prodotti studiati appositamente per risolvere il tuo problema. Puoi trovare prodotti anticellulite o antiacne, oppure prodotti per il make up o specifici per bimbi e tanto altro ancora. Basterà sfogliare il ricco catalogo per trovare quello che fa al caso tuo. I prodotti Alkemilla Eco Bio Cosmetic hanno le certificazioni QC Certificazioni, AIAB, Lav e Qualità Vegana. Puoi davvero trovare quello che ti serve con un buon rapporto qualità prezzo.

5 prodotti vegan firmati Biofficina Toscana

5 prodotti vegan firmati Biofficina Toscana

Nell’ultimo decennio sono stati messi in commercio moltissimi prodotti vegan ma poche sono le aziende che hanno abbracciato questa linea di valori prima che il trend diventasse virale. Biofficina Toscana è uno di quelli e da sempre si pone come obiettivo l’informazione e la formazione per la sostenibilità, promuovendo altresì una cosmesi etica e la valorizzazione del territorio, ricorrendo a prodotti rigorosamente km 0. Se già conosci il brand, sicuramente avrai provato uno o più dei prodotti vegan elencati qui di seguito. Non l’hai fatto? Allora prendi nota!

  1. Il profumo per capelli è sicuramente una chicca utile per qualunque beauty addicted. Che la tua fragranza preferita sia “ Giardino Fruttato ” o “ Atmosfere Golose ”, dalla prima applicazione non potrai più rinunciare alla sua morbidezza istantanea e aromatica!
  2. Il Balsamo Corpo al Miele è sicuramente una soluzione ideale per le pelli delicate e bisognose di molta idratazione. Dopo ogni doccia, la vostra pelle sarà rigenerata, morbida e ovviamente profumatissima.
  3. Uno dei best seller di questo brand è sicuramente la Maschera Balsamica Ristrutturante , adatta per ogni chioma grazie alle sue proprietà disciplinanti e alla sensazione di freschezza che vi accompagnerà per tutta la giornata.
  4. Le più esperte saranno già a conoscenza degli effetti miracolosi dell’ Idrolato di Salvia , soprattutto se diluito con il vostro shampoo preferito. Questo prodotto ha un’azione dermopurificante e rinfrescante, lasciando il vostro cuoio capelluto esfoliato e favorendo la circolazione nell’area del cuoio capelluto.
  5. Ipersudorazione? Niente paura con la Deo Crema Freschezza Agrumata ! Nonostante sia privo di alcol e sale di alluminio, le piante utilizzate per la sua composizione sono naturalmente antibatteriche e il loro effetto antiodorante dura tutto il giorno.